L'asino è un animale docile, tranquillo, lento e affettuoso.

Camminando con lui ci si rende subito conto che è un animale sempre attento sia al suo compagno di viaggio che a ciò che lo circonda.

L'asino è un animale curioso, generoso nell'approcciarsi e diffidente verso coloro che non si approcciano a lui in modo limpido.

La sua lentezza lo rende un animale non portatore d'ansia perchè non fa mai dei movimenti bruschi che possono provocare paura nel suo accompagnatore.

L'asino a differenza di molti animali è indipendente cioè non necessita, anche nella relazione terapeutica, di qualcuno che lo trattenga li; è infatti capace di auto-gestirsi nella relazione con l'altro. Per questo il terapeuta, nell'onoterapia,  ha la funzione di mediatore e non quella di gestione esclusiva dell'animale.

 

Calendario e appuntamenti

Eventi

 

← "Un momento per le mamme"

______________________________________

 

← "I racconti di ciuchino"

 

____________________________________

 

← Onoterapia

e

Comunicazione Aumentativa Alternativa

 

________________________________________________

 

La nostra ricerca

pubblicata

negli annali dell'Istituto Superiore di Sanità citata sul blog del Dott. Andrea Mameli...

...Grazie...